Categorie: Incitement European Summit | Autore: Ilaria e

Incitement European Summit: il network europeo c’è

A pochi giorni dal 1° Incitement European Summit di sabato scorso a Bruxelles, ci teniamo a dare il nostro più sentito grazie di cuore personalmente e pubblicamente a ognuna delle persone che hanno fatto la concreta differenza nella realizzazione di questo importantissimo incontro 🙂
Tutte le sfide che abbiamo affrontato insieme sono state occasioni di crescita personale e professionale perché noi abbiamo saputo renderle tali – tutti noi.
Iniziamo a riconoscercene ogni merito.

Dall’Incitement European Summit un Grazie Immenso…

  1. A Paolo Muccio per la traduzione in Spagnolo.
  2. Ad Angela Santi per quella in Inglese.
  3. A Ginevra Pressenda, Vitalie Costas, Nicola Giannella, Claudia Negri, Angela Santi, Fabrizio Scanavini, Alessandro Conforti, Romina Mattoni, Silvia Sole Cini, Mary Dell’Edera e Stefano Verardo per i contributi al video promozionale.
  4. A Vitalie Costas per l’editing.
  5. A Romina Mattoni per la comunicazione via social, soprattutto Twitter.
  6. A Laura Volpi per aver diffuso le informazioni all’interno del suo network MySerendipity.
  7. Ad Alessandra Valzania per aver organizzato il 1° evento a supporto della campagna di crowdfunding e per aver attratto due supporters, gestendo la negoziazione dall’inizio alla fine e portando a casa un risultato.
  8. Ad Alessandro Conforti per aver organizzato il 2° evento a supporto della campagna di crowdfunding, con tanto di lotteria a premi, portando a casa altri risultati economicamente rilevanti.
  9. A Francesco Gaddoni e Valentina Venturi per aver gestito l’accoglienza, sabato a Bruxelles.
  10. A Claudia Negri per il supporto logistico fornito a tutti i partecipanti della community italiana all’evento.
  11. Ad Arte Z Studio di Davide Zanella, al Fistomba Social Park, ad Azri Ahmad, al Ristorante Cala Zingaro di Milano Marittima, al Catalina SushiBar di Cervia, a CoachMag di Natascia Pane, a Eva Schettini, a Paola Poli, a Stefano Possenti e alla Banca Monte Paschi Belgio per aver contribuito economicamente all’organizzazione del 1° Incitement European Summit.
  12. A Marco Todaro, Customer Happiness Manager del Le Grand Central di Bruxelles, per averci accolto con tanta allegria e disponibilità per il pranzo di sabato.
  13. A Diletta Marabini, Jacopo Tabanelli, Melanie Van Der Storm, Sofiia Shvets e Steffie Limere per aver prestato il loro servizio come speakers e facilitatori durante l’evento.
  14. A Fabrizio Scanavini per essersi prestato come project manager per la campagna di crowdfunding, e come tecnico e video-maker durante il summit.
  15. A Iona Lupa, per il preziosissimo supporto tecnico dalla a alla z, nell’organizzazione di questo summit.
  16. A Pamela Tizzani per il grandioso sponsor che ci ha fatto ottenere e per l’abbondante supporto logistico a Bruxelles.
  17. Infine a noi due, Lorenzo Olivieri e Ilaria Cusano, per aver creato e gestito tutto dall’inizio alla fine, ma soprattutto per aver tenuto uniti noi stessi e la community come se fosse l’ultima cosa da fare prima di morire 😀 Infinitamente onorati e grati di averlo potuto e saputo fare.

incitement european summit

Ci siamo confrontati tra i diversi progetti sociali nati sia in Italia che all’estero, da Jacopo Tabanelli con il progetto Scuola 3.0 a Steffie Lemiere dal Belgio con la Factory of Immagination, a Soffia Shvets dall’Ucraina con il suo lavoro di Community Building in Google, Melanie dall’Olanda, e Cristian dall’Inghilterra, insomma in questi giorni stiamo tirando le fila dei risultati di questo summit.

Uno dei risultati molto importanti è stato quello di prometterci l’un l’altro di continuare questo primo format dell’Incitement European Summit, si proprio così…si sta già pensando al prossimo del 2018, ma a questo punto prima di fare voli pindarici 😉 ripartiamo con tutte le attività Italiane del movimento.

Presto tutte le news per il prossimo Incitement Lab Veneto del 21 ottobre e per l’evento nazionale che come ha accennato in Live Video Diletta nel gruppo Facebook sarà il prossimo 2 dicembre a Bologna.

Incitement sta diventando un movimento che va oltre, e che prima di tutto si basa sull’amicizia, su quel “fattore” che è impegnativo comunicare a parole ma che durante gli eventi si percepisce benissimo, una “vibrazione sotto pelle” che ci accomuna tutti nella nostra evoluzione personale come esseri umani e come professionisti che vivono in questa società.

A prestissimo, con gioia 🙂

Comments

comments

Rispetto la tua privacy. Potrai rimuoverti con un solo click

Ilaria e Lorenzo

Quei pazzi geni che hanno ideato l'Incitement European Summit! Lorenzo Olivieri cofounder e presidente Incitement Italy - Ilaria Cusano Ambassador Incitement Lab Veneto

Seguimi anche dai social network!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri i prossimi eventi live Incitement Italy !

Rispetto la tua privacy. Potrai rimuoverti con un solo click