Categorie: Realizzazione Personale | Autore: Ilaria

Intelligenza Spirituale/Sociale

Ciao 🙂 che tu sia un Inciter o no!

Anche se forse già mi conoscerai, è la prima volta che scrivo in questo blog quindi mi presento: sono Ilaria Cusano, contribuisco al magnifico progetto Incitement Italy come Ambassador dell’Incitement Lab Veneto, ma prima di tutto lavoro come life coach.

attrarre la fortuna

Gioco a definirmi Mercante d’Estasi perché la mia abilità consiste nel connettere mondi e insegnare a volare.
Si rivolgono a me le persone che hanno bisogno di riportare il piacere nella propria vita, nella camera da letto ma anche nel lavoro, nei rapporti in generale e nella percezione di sé e dell’esistenza.
La strategia che uso per far sì che ciò avvenga passa attraverso la riattivazione di quella che nel 1983 fu codificata come intelligenza spirituale/sociale.
E qui veniamo al nostro tema: attrarre la fortuna.

Nella mia famiglia tutti i parenti mi chiamano 23, chenella tombola romana è il numero della fortuna. Durante le feste natalizie, a casa dei miei si gioca a carte; ma tutti sperano con fervore che io non giochi perché di solito vinco – il loro denaro, nel caso specifico 😀
Grazie al cielo io mi annoio a morte a giocare a carte!
Loro credono che sia fortunata, baciata da una buona stella o qualcosa del genere; e io glielo lascio credere, così tutti rimaniamo più a nostro agio. Ma qui mi potete capire, quindi a voi lo dico apertamente:

Non sono fortunata, so come attrarre la fortuna.

Attrarre la fortuna è una questione di trascendenza

Per questo è fondamentale lo sviluppo dell’intelligenza spirituale/sociale: perché solo imparando tecnicamente come connetterci al campo della coscienza, che trascende i limiti fisici della materia, del tempo e dello spazio, possiamo rendere possibile l’impossibile.

attrarre la fortuna

Banalmente, la concentrazione funziona così, anche la visualizzazione creativa, la mindfullness e le centinaia di tecniche di crescita personale che stanno spopolando nel mondo funzionano così: accedendo alla coscienza, col giusto allenamento e spirito, siamo in grado di dare forma e sostanza a qualcosa che non ne aveva – quanto meno, non sul piano manifesto.

In questi mesi, sto divorziando; contemporaneamente, però, ogni tanto mi sento esasperata perché continuo a incontrare uomini con cui si creano delle dinamiche molto simili a quelle in cui mi incastravo col mio ex marito.
Ovviamente non sono gli altri il problema; l’unico minimo comun denominatore tra tutte queste esperienze sono io. E infatti sono proprio io che, in questa fase, devo concentrarmi con profonda passione per concepire una relazione d’amore diversa da tutte quelle a cui mi sono abituata.
Finché nella mia immaginazione ci saranno solo quelle storie, non farò altro che creare il terreno fertile perché si manifestino di nuovo.
Il mio articolo Frasi belle sulla separazione faceva parte di questo esercizio di rinnovamento 🙂

Attrarre la fortuna nel lavoro

In ambito professionale, economico e di riconoscimento sociale, attrarre la fortuna mi è sempre venuto molto più facile; i miei genitori sono stati dei mentori grandiosi in questo, ed ecco perché mi sento tanto a casa a far parte di Incitement.

Condivido con te le 10 domande guida con cui mi sono creata una meravigliosa carriera sin dalla tenera età di 23 anni – ops! Di nuovo 23! 😀 – e che tuttora mi aiutano a coltivare ogni giorno la mia realizzazione nella società:attrarre la fortuna

  1. Come posso rendere la mia quotidianità una vacanza continua? (Me la feci la prima volta in riva al mare, a 18 anni)
  2. Qual è la routine più piacevole, divertente ed entusiasmante che riesco a immaginare?
  3. Quali sono le persone con cui adorerei condividere gli impegni quotidiani?
  4. In quale genere di organizzazione lavorativa mi sento più comoda, libera, al sicuro e a mio agio? (Es. Gerarchica, circolare, grande team, piccolo team, rete, in solitaria, etc.)
  5. Che genere di comunicazione mi fa stare meglio, in ambito professionale? (Es. Gentile, aggressiva, stimolante, supportiva, costante, schietta, etc.)
  6. Cosa voglio lasciare al mondo, ai miei figli o ai posteri, attraverso il mio lavoro? Quando morirò voglio che mi si ricordi come una persona che ha contribuito a…?
  7. Quali sono i temi più “caldi”, nella mia storia personale? Quelli che la attraversano e rendono vibrante e significativa, sin dall’infanzia e ancora oggi?
  8. Cosa non funziona, secondo me, nella società attuale? Cosa posso contribuire a migliorare, per il benessere mio e di tutti?
  9. Cosa ha più valore, per me? Cosa, in base all’etica che sento nel mio cuore, va protetto, difeso, preservato attraverso un lavoro che vale la pena fare ogni giorno?
  10. Per cosa la stragrande maggioranza delle persone che ho intorno, in ambito lavorativo e non, mi considera un punto di riferimento concreto – ad esempio, chiedendomi consigli di continuo?

Tenendo ben presenti dentro di te queste 10 domande, attrarre la fortuna nella tua professione sarà un processo naturale.
Lavorare meno fuori e più dentro, questo è il mio segreto – i miei parenti lo deriderebbero, ma tu che fai parte della mia vera famiglia lo puoi apprezzare, eccome 😉
Buon divertimento!

Ilaria Cusano

Comments

comments

Rispetto la tua privacy. Potrai rimuoverti con un solo click

Ilaria Cusano

Contribuisco al magnifico progetto Incitement Italy come Ambassador dell'Incitement Lab Veneto, ma prima di tutto lavoro come life coach. Gioco a definirmi Mercante d'Estasi perché la mia abilità consiste nel connettere mondi e insegnare a volare. Si rivolgono a me le persone che hanno bisogno di riportare il piacere nella propria vita, nella camera da letto ma anche nel lavoro, nei rapporti in generale e nella percezione di sé e dell'esistenza. La strategia che uso per far sì che ciò avvenga passa attraverso la riattivazione di quella che nel 1983 fu codificata come intelligenza spirituale/sociale. Mi sono formata come sociologa, ballerina e attrice teatrale e coach; lavoro come formatrice e autrice freelance con le donne adulte, e come titolare dell'azienda AltreStrade con le ragazze adolescenti e le famiglie. Il tutto nell'ottica di contribuire a rinnovare lo spirito collettivo e innovare la società. Il motto che ho inventato per le donne vale anche per ogni sistema: segui il piacere e splendi :-)

Seguimi anche dai social network!

2 commenti a “Attrarre la Fortuna

  1. Complimenti per il bel post Ilaria,
    anche noi siamo fermamente convinti che sia necessario attrarre le proprie fortune e questo è un antico concetto che nella vita dell’uomo è sempre stato noto, am che non tutti colgono (lo dicevano anche i latini “Faber est suae quisque fortunae”).
    La legge di attrazione, la ricerca della consapevolezza e riuscire a definire ciò che uno realmente vuole sono i migliori mezzi per attrarre la fortuna in tutti gli ambiti.
    Anche noi ne parliamo spesso all’interno del nostro blog su phedros.com
    Ancora complimenti per il bel post!

    R
    • Grazie 🙂 Sono contenta che siamo in tanti, uniti nel trasmettere un solo messaggio che viene dal cuore 🙂 Felice di aver fatto la Vostra conoscenza in questa occasione! Spero a presto anche dal vivo 😀

      R

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri i prossimi eventi live Incitement Italy !

Rispetto la tua privacy. Potrai rimuoverti con un solo click