Categorie: Come Creare una Vita di Successo | Autore: Morris

Molte volte ci capita di chiederci se ciò che facciamo è davvero importante. Se davvero tutte le fatiche che troviamo, saranno ricompensate dai nostri risultati. Penso che l’unica risposta sensata sia:

Dipende solo da noi

Come posso io definire il tuo concetto di “importante”? Probabilmente non è chiaro per me figuriamoci esprimerlo a parole per qualcun altro.

Autostima: la chiave di tutto

Sicuramente è importante sapere ciò che valiamo. Perché l’autostima è un dettaglio che fa la differenza. Ci diamo davvero il valore che abbiamo? Conosco tantissime persone che si sottostimano e altre che nascondono la loro inutilità sociale dietro l’arroganza. Gratificati sempre per ciò che sei e ciò che fai perché tu sei il risultato delle tue scelte di ieri. È bello costruire il proprio futuro con le passioni. Parlo di risultati e non di successi o fallimenti perché è tutto legato alla percezione. Mi spiego meglio con un esempio:

Se sono 180 Kg ho portato avanti una strategia che mi ha fatto arrivare a questo risultato. La cosa non mi gratifica e per questo mi sento triste perché:

  • non mi piaccio se mi guardo;
  • non mi sento accettato;
  • le ragazze mi evitano;
  • ho dei grossi limiti fisici;
  • ecc.

Potrei continuare all’infinito ma quello che io percepisco come fallimento non è altro che un risultato che non voglio. Mentre il successo è un risultato che ho cercato o in qualche modo ha addirittura superato le mie aspettative. Il risultato è lo stesso ma cambia la mia percezione dell’ evento. Ecco perché ci serve la consapevolezza di quanto siamo bravi in ciò che facciamo. Bravi vuol dire che lo facciamo a modo nostro senza la pretesa di essere i migliori (migliori secondo chi? Secondo quali criteri?).

La grande verità

Sai, nel corso del tempo ho capito una mia grande verità:

chi si convince da solo lo fa prima e meglio

Questo perché nessuno ci aiuta quando vogliamo raggiungere un nostro obiettivo. Anzi, io ringrazio sempre chi non mi ostacola. Se l’autostima c’è e hai questo grande sogno da realizzare, che cosa ti ha impedito finora di ottenere ciò che vuoi? Che cosa ti blocca? 

Il mio segreto per realizzare i sogni

Ognuno di noi ha dei piccoli segreti o trucchi per fare le cose a modo suo. Se sei davvero convinto di voler realizzare il tuo sogno o hai dubbi ecco cosa devi fare: vai a uno specchio e parla del sogno che vuoi realizzare. Guarda la persona nello specchio e chiediti se ti ha convinto. Se sì complimenti stai già andando bene e hai una persona che ti seguirà nell’avventura. Ma se ciò che vedi stona come puoi convincere le altre persone a seguirti? Ripensalo, rifai il gioco con lo specchio, cambia tono di voce, cambia sguardo o espressione. Quello che vedrai sarà quello che le persone percepiranno mentre parlerai dei tuoi sogni. Solo quando sarai convinto di essere convincente potrai forse realizzare il tuo sogno (sì il gioco di parole è voluto). A quel punto dacci dentro e fai tutto ciò che puoi per il tuo obiettivo.

Ne parleremo anche sabato all’evento Incitement. Io ci sarò e tu?

Ti aspetto. Let’s Go Inciters!

Morris

Facebook

 

Comments

comments

Rispetto la tua privacy. Potrai rimuoverti con un solo click

Morris

Come Content Manager condivide articoli e spunti nella newsletter e nella pagina Facebook di Incitement Lab Veneto e sul blog Incitement Italy. In qualità di consulente, supervisiona lo svolgimento delle attività durante gli eventi live. Morris Bottazzi, per gli amici Morris, è da sempre appassionato di comunicazione e leadership. Inizia all'età di 17 anni a lavorare come pr in vari locali notturni con lo scopo di mantenersi e poter continuare a studiare. Successivamente lavora di giorno, studia la sera e fa il pr di notte. Si laurea presso l'Università di Siena in ambito sanitario continuando il lavoro di giorno e le pubbliche relazioni fino all'età di 27 anni per poi scoprire la filantropia e il servizio ai più bisognosi. Entra nell'associazione che più lo appassiona conciliando lavoro in ambito sanitario e servizio ricoprendo vari ruoli. È stato Presidente di questa associazione e ha fatto numerosi service pro-terremotati, difesa attiva della donna dalle aggressioni e molti altri. Spesso interviene come relatore e formatore in collaborazione con vari enti.

"Con il giusto pensiero e modo di agire, chiunque può ottenere ciò che vuole."

Come fondatore del progetto Sferya.com si occupa di sostenere questo movimento in quanto le rispettive vision e mission sono coerenti. Insieme a Incitement Italy, ha supportato in modo attivo il Progetto Scuola 3.0.

Seguimi anche dai social network!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri i prossimi eventi live Incitement Italy !

Rispetto la tua privacy. Potrai rimuoverti con un solo click