Categorie: Realizzazione Personale | Autore: Lorenzo

photoDurante gli incontri che ho il piacere di fare ogni giorno, sia per lavoro che durante la mia vita privata, la prima cosa che noto principalmente nella persona davanti a me, sono gli occhi! Da li si comprende molto, gli occhi dicono sempre la verità, mi fanno capire se la persona davanti a me crede nella vita o semplicemente si appoggia alla vita.

Io Amo circondarmi di persone che credono nella vita come me, ed è questo che ho provato sin dal primo momento in cui ho conosciuto Roberto Gerardi! All’inizio ci siamo incontrati durante ore e ore di chiacchierate, scambi di visione, idee personali e professionali tramite skype, anche insieme a Zikry Kholil, il cofondatore di Incitement Global, poi dal vivo per la prima volta durante l’evento nazionale Incitement Italy del 14 maggio a Rimini. In quella occasione Roberto ha superato se stesso, perchè non solo ha partecipato all’evento, ma ha portato con se tutta la sua carica di creatività, preparazione musicale, talento ed entusiasmo, e lo ha trasmesso a tutti i partecipanti!

Dopo il 14 maggio, ho avuto l’onore di continuare a progettare con lui una sopresa che stiamo preparando…e sono stato presente a ben 2 esibizioni: al centro Crisopea di Torino e al Teatro dal Verme di Milano per il Dreamers Day (foto qui di seguito). Prima di raccontarti cosa stiamo preparando e perchè ti scrivo questo articolo, ho chiesto 4 domande a Roberto, alla fine di questo testo tutti i puntini si uniranno! 🙂

Caro Roberto cosa ti ha spinto a dar vita al progetto musicale artistico: Il Caso Non Esiste? Secondo te cosa esiste a posto del caso?

b330e2ea527de22eddda99620d7c179eda88347e

ILCASOnonESISTE è il nome del mio spettacolo concerto che attualmente è in fase di costruzione assieme ad un’attività di seminari in cui accompagnerò le persone a scrivere a partire dalla loro storia di vita una canzone per stare bene con se stessi. Ho deciso di dare questo nome al progetto artistico per coltivare in me e di conseguenza negli altri uno stato interiore fondamentale da sempre, ovvero LA FIDUCIA. Si dice infatti per modo di dire che “niente è per caso” tuttavia è una frase che usiamo un po’ a convenienza e non sempre ci crediamo davvero. Il filo conduttore di tutte le mie canzoni è proprio questa profonda sensazione che tutto accada per un motivo ed il motivo, secondo me, è farci scegliere la strada di chi siamo veramente, anche se non è facile e a volte comporta molta fatica e difficoltà.

diventuno-screen
Ti ho conosciuto grazie a Vega Roze, membro del Dream Team di Incitement Italy, nonchè autrice e scrittrice della School for Dreamers, cosa significa per te sognare nella vita e cosa sogni per il futuro musicale e imprenditoriale italiano?

Per me sognare significa credere nella possibilità che qualcosa possa accadere prima ancora di avere un riscontro tangibile nella realtà. Siamo ormai abituati ad avere tutto e subito, anche grazie alla super velocità dei nostri telefonini e computers che con un click fanno apparire tutto subito davanti al nostro schermo. Tuttavia penso che i risultati più grandi arrivino con la pazienza e la passione di ogni giorno, nella ricerca delle giuste alleanze di vita e soprattutto del giusto cammino per fare quello che amiamo davvero.

Parliamo di Diventuno, il tuo inedito progetto che hai presentato al Dreamers Day del 2 ottobre scorso, intervistato da Cristina Parodi; cosa intendi con la parola Diventuno e in cosa consiste il progetto?

cristina-parodiDIVENTUNO è un progetto d’impresa che ho creato per realizzare il mio sogno più grande: Portare la comunicazione della canzone, che io chiamo “Comuni-Canzone”, ad un livello creativo imprenditoriale e al passo coi tempi. Sappiamo infatti che tutti i progetti d’impresa di oggi hanno bisogno di contenuti digitali che rafforzino il loro brand e il loro intento di influenzare la società con politiche d’azione nuove e innovative. DIVENTUNO crea quindi la colonna sonora in grado di rafforzare qualsiasi tipo di idea, sogno e progetto. Un brano è in grado di far “Diventare UNO” ovvero di tirare fuori l’unicità di ogni impresa e allo stesso tempo anche di UNIRE le persone che operano all’interno. La Dreamers Song, presentata il 2 Ottobre 2016 al Dreamers Day, ne è il primo esempio ed è nata proprio per diffondere nel mondo la giornata mondiale dei sognatori.

Oltre alla Dreamers Song, molti Inciters all’evento nazionale del 14 maggio a Rimini, hanno ascoltato la tua canzone dedicata al movimento Incitement nel Mondo! Cosa ti ha spinto a scriverla e cosa puoi anticipare del progetto sociale che presenterai il 19 novembre al TAG?

Ho conosciuto Incitement Italy grazie alla mia collega, amica e scrittrice Vega Roze. Sono stato poi spinto a partecipare ad un vostro evento dal Mago dei maghi Walter Klinkon. Mi ha subito colpito la vostra energia corale ed entusiasmante unita all’ambizione di riunire tutti coloro che hanno il coraggio di creare il proprio successo lavorativo a partire dalle loro più grandi passioni. Non ho potuto fare a meno di innamorarmi del Brand Incitement e di scriverne la colonna sonora, “The INcitement Song”, che molti Inciters hanno ascoltato dal vivo e apprezzato il 14 Maggio a Rimini. Con Te, Diletta e Jacopo abbiamo subito trovato una visione coesa di intenti ed ecco perché il 19 Novembre 2016 partirà un’iniziativa meravigliosa che unirà tutti gli Inciters alla loro colonna sonora, per adesso non sveliamo di più, le sorprese si sa rendono tutto più epico!

13240613_637741779706721_2110980687721274634_n

Ebbene come ti ho promesso eccoci qui alla fine di questo articolo, la comunicazione tanto attesa è questa:

Roberto Gerardi è il nuovo graditissimo ospite del prossimo evento nazionale di Incitement Italy il 19 novembre al coworking Talent Garden di Milano!

Proprio per questa occasione presenterà il suo nuovo progetto sociale e musicale 😉 su cui stiamo lavorando sin dal 14 maggio scorso…tutto questo sta accadendo grazie allo spirito di iniziativa di Roberto e alla grande accoglienza e supporto di tutto il mondo e il Team Incitement Italy!

Riesci solo ad immaginare quello che possiamo realizzare insieme?

Lamentarsi è FACILE, ma se è FACILE anche decidere di seguire i propri sogni, non ci sono più scuse per restare intrappolato in situazioni che non ti piacciono!

Per partecipare all’evento nazionale del 19 Novembre al Talent Garden MILANO CALABIANA, CLICCA QUI E PRENOTA IL TUO POSTO

Comments

comments

Rispetto la tua privacy. Potrai rimuoverti con un solo click

Lorenzo Olivieri

Digital Event Organizer  Organizza eventi da quando era adolescente, prima nel campo della musica, poi nelle istituzioni con il comune di Milano e la regione Lombardia, ha frequentato l'Accademia Fiera Milano, in organizzazione eventi & marketing. Consulente digitale per l'organizzazione di eventi di professionisti nel campo della formazione personale, professionale e olistica attraverso l'innovativo progetto: www.eventosoldout.it In Italia organizza eventi e sta rivoluzionando l'educazione giovanile con il movimento Incitement Italy di cui è attualmente presidente e co-fondatore con Diletta Marabini. Inoltre è responsabile eventi & web della Scuola Internazionale de Sette Riti Tibetani. Esplora culti ancestrali e tradizioni mistiche di antichi popoli con la compagnia di viaggi mistici CHAKRUNA lanciata con il suo collega Jacopo Tabanelli.

Seguimi anche dai social network!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri i prossimi eventi live Incitement Italy !

Rispetto la tua privacy. Potrai rimuoverti con un solo click