Categorie: Scuola 3.0 | Autore: Jacopo

Ho un sogno.

Abbiamo un sogno.

Il sogno che l’educazione dei giovani possa avvenire a partire dalla conoscenza di se stessi, prima di tutti i programmi di istruzione e tutte le informazioni e nozioni da apprendere. Il sogno di offrire ai giovani italiani le ultime strategie per l’apprendimento messe a punto dai grandi esperti della mente umana e della creatività, e già sperimentate sul campo. Il Sogno di aiutare gli studenti a comunicare al meglio prima di tutto con se stessi, per poi imparare a comunicare efficacemente con gli altri.

Il tutto unito ad un costante divertimento, si perché la conoscenza dovrebbe essere un piacere!

Il Sogno può diventare realtà. Proprio per questo motivo insieme al movimento Incitement Italy abbiamo creato il Progetto Scuola 3.0 per portare questa ventata di novità e innovazione mettendola a disposizione della scuola italiana.

Già da alcuni anni svolgo personalmente corsi per fornire le strategie più veloci per raggiungere i risultati nello studio, con bambini e ragazzi dalla prima elemetare fino all’Università; seminari per aiutare gli studenti ad aumentare la concentrazione, la memoria, la velocità di lettura, i risultati nello studio. Contemporaneamente organizziamo seminari per gli Insegnanti, per fornire strumenti e strategie al fine di saper catturare l’attenzione, creare rapporto empatico e diventare un vero e proprio coach nei confronti dei propri studenti.

E’ arrivata alcuni mesi fa, parlando con Lorenzo, l’idea di coinvolgire Incitement Italy in un progetto dalla portata ancora maggiore: unire le forze con Incitement per dare il via a questo nuovo grande progetto Educational.

Abbiamo pronta la presentazione e stiamo iniziando a condividerla nelle scuole di tutta Italia.

All’interno del progetto puoi trovare:

  • Strategie di apprendimento rapido, per aumentare la memoria, creatività e l’efficacia dello studio;
  • Esercizi pratici al fine di conoscere se stessi e i propri doni e talenti;
  • Conoscere come funziona il cervello e la mente umana;
  • Imparare a comunicare al meglio con se stessi e con gli altri;
  • Imparare a gestire le emozioni, anche attraverso esercizi fisici

Se sei un inciter che ha voglia di rivoluzionare l’educazione giovanile, se sei un insegnante o un preside che sente in cuor suo che le cose nella scuola possono migliorare partendo da te o semplicemente un genitore che vuole dare il suo contributo, commenta l’articolo qui sotto o scrivici a incitementitaly@gmail.com ti risponderemo per comunicarti come puoi diventare parte attiva del progetto e portarlo nella tua scuola!

Jacopo Tabanelli – Ideatore di Scuola 3.0

p.s.

Qui sotto puoi visionare l’intervista che ho fatto personalmente all’inventore delle mappe mentali, strategia di apprendimento rapido utile ad aumentare i risultati nello studio.

CLICCA QUI PER PRENOTARE IL BIGLIETTO PROMO ALL’EVENTO NAZIONALE DEL 6 MAGGIO CON TONY BUZAN A RIMINI

p.p.s.

Ricordo che al prossimo evento nazionale Incitement Italy del 6 maggio a Rimini (CLICCA il bottone sopra per partecipare), potrai oltre che ricevere tutte le informazioni direttamente da me su come partecipare al Progetto Sociale Scuola 3.0, potrai conoscere di persona Tony Buzan e i giovani imprenditori italiani della Sharing Economy.

Comments

comments

Rispetto la tua privacy. Potrai rimuoverti con un solo click

Jacopo Tabanelli

Jacopo è Docente di Cinema e regista, esploratore, esperto di metodi per migliorare le performance e superare i blocchi; insegna tecniche energetiche e regressive per il benessere, e tecniche quantistiche e ipnotiche per la memoria, l'apprendimento e il miglioramento della qualità di vita. E' l'ideatore del Progetto Sociale Scuola 3.0 che contribuisce all'innovazione della Scuola italiana. E' il fondatore insieme a Lorenzo Olivieri della Compagnia di Viaggi Mistici Chakruna.

Seguimi anche dai social network!

8 commenti a “Scuola 3.0 – Come ti immagini l’educazione del futuro?

  1. Pingback: Incitement ItalyPerché un insegnante dovrebbe partecipare al Movimento Incitement Italy? - Incitement Italy

  2. Fantastica iniziativa, condivido tutti i contenuti del progetto. Aggiungerei, così di getto, la conoscenza del linguaggio non verbale (gesti, silenzi/pause, espressioni facciali etc…) e lo sviluppo delle competenze, intese come la capacità di trasferire le conoscenze e abilità acquisite in tutti i campi della vita di una persona ad es. privata, professionale… Un caro saluto e aggiornatemi! 🙂

    R
  3. Ciao Giusy!
    Grazie per i suggerimenti 🙂
    La conoscenza del linguaggio non verbale sarà presente ed è compresa nella parte dedicata alla Comunicazione.
    Certo, Ti teniamo aggiornata!

    R
  4. Pingback: Tra Viaggi Mistici e il Movimento Incitement Italy, i prossimi eventi fino a dicembre 2016 - LorenzOlivieri.it

  5. Pingback: Incitement ItalyIncitement Lab Veneto 18 Marzo 2017 - Programma, logistica, riferimenti - Incitement Italy

  6. Pingback: Incitement ItalyI primi grandi risultati dell' ultimo Incitement Lab Veneto - Incitement Italy

  7. Sono entusiasta del progetto e profondamente convinta che la scuola e il mondo della formazione va innovato!
    Come titolare del Centro polivalente La Unione fa la Forza sito a Torre Pedrera di Rimini metto a disposizione i miei spazi per eventuali iniziative!
    Questi i miei contatti
    http://www.launionefalaforza.it
    http://www.facebook@launionefalaforza.it
    mobile 3284545666
    Spero di avere vostre notizie presto!
    Cordiali saluti e buon lavoro
    Elena

    R
    • Grazie Elena per queste belle parole, questo intento comune, e l’azione che già metti in queste righe!

      E’ vero, l’unione fa la forza 🙂

      Il tuo messaggio è più che mai sincronico, ti chiamo in questi giorni

      Jacopo e il Team Scuola 3.0

      R

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri i prossimi eventi live Incitement Italy !

Rispetto la tua privacy. Potrai rimuoverti con un solo click